* Disclaimer. Tutte le testimonianze presentate sono autentiche e sono state scritte da chi ha realmente utilizzato questi prodotti. Queste testimonianze, tuttavia, potrebbero non rappresentare i risultati medi ottenuti con i programmi suggeriti. I risultati possono variare a seconda delle differenze individuali in termini di genetica, sesso, età, abitudini di esercizio fisico, motivazione personale ed altri fattori. Prima di iniziare un programma di attività fisica o una dieta si raccomanda di consultare un medico.

Ecco i risultati di chi ha provato CORAL-MINE

Banchetti_Enrico

Enrico Banchetti – 5°Dan di scherma giapponese “KENDO” – Associazione Romana Kendo

Ho avuto modo di conoscere la Steve Zanardi in quanto pratica Kendo nel nostro dojo ARK Roma. La cura del fisico per chi pratica sport anche a livello agonistico ancorché amatoriale deve essere una priorità sopratutto raggiunta l’età di mezzo secolo. Mi sono dunque consigliato con Steve su quali fossero i prodotti naturali per rinforzare tendini e cartilagini e ho provato il Flexicor, il Boswellia e il CORAL-MINE. Mi sono trovato molto bene in quanto si tratta di prodotti assolutamente naturali che non hanno alcuna controindicazione. Riesco ancora a sostenere anche allenamenti abbastanza intensi e sono molto soddisfatto.

Di Stefano Daniele – Runner – S.S. Lazio Atletica Leggera

I prodotti che principalmente utilizzo sono le barrette energetiche alla spirulina, utili sia come spezza fame e per chi lavora o svolge un’intensa attività fisica, senza poi dimenticare la microidrina Microhydrin. Microhydrin grazie al suo potere antiossidante mi sta facilitando il recupero generale legato allo stress lavorativo e fisico dopo ogni allenamento. Nei periodi con maggior carico di allenamenti e gare importanti, mi preparo con Coral Carnitine e Coenzima Q10. Un’altro prodotto di vitale importanza e Protivity, gli aminoacidi vegetali che nemmeno si sentono per quanto sono facilmente digeribili e privi di scorie azotate. Ovviamente con il dovuto bilanciamento, alternando periodi di carico e scarico in vista di obbiettivi importanti. Protivity mi sta aiutando nel recupero da allenamenti lunghi e intensi, dove si arriva ad intaccare anche le scorte del nostro corpo. Infine uno dei prodotti più importanti è CORAL-MINE, dove riscontro un valido aiuto per il recupero di sali minerali persi con il sudore. La mia esperienza è molto positiva, e alla base di questo successo c’è progettazione con allenamento, alimentazione e soprattutto la giusta integrazione. Penso che le soluzioni Coral siano ideali per tutti quelli che giornalmente affrontano stili di vita impegnativi legati al lavoro e sport intenso.

Valentina Lusha – Ostetrica presso Ospedale Fatebenefratelli di Roma

Soffrivo di una costipazione che mi creava grossi problemi fisici e nella vita quotidiana. Oltre al classico senso di pesantezza, stitichezza cronica e di cattiva digestione soffrivo di un inseparabile mal di testa che spesso mi prendeva la fronte e le tempie…anche la luce mi dava fastidio. Mi sentivo letteralmente come “una macchina ingolfata“. Dopo aver provato un po' di tutto passando dai prodotti farmaceutici ad erboristerie, ormai rassegnata e per curiosità ho richiesto una consulenza a Steve Zanardi. Grazie alla sua interpretazione dei miei sintomi secondo la Medicina Tradizionale Cinese, ho intrapreso un programma, io lo definirei meglio “un percorso di rinascita“. Con l’uso di CORAL-MINE e Colo Vada Program dopo circa nove/dieci giorni ho cominciato a notare subito dei risultati incredibili. Per completezza mi ha anche suggerito di abbinare Assimilator ad una speciale dieta che predilige le verdure amare. La prima sensazione che ho provato è stata quella di sentirmi più alta, sembrerà strano anche se non è realmente vero, ma il sentirsi risollevati mi faceva sentire veramente più alta. Il mal di testa, miracolosamente ad oggi è solo un brutto ricordo e…come effetto collaterale, ma ben gradito a noi donne ho perso qualche chiletto 🙂 Ora devo solo attenermi ad altri consigli di Steve.

Steve Zanardi – 2°Dan di scherma giapponese “KENDO” – Associazione Romana Kendo

Il Kendo è un’arte marziale dove la preparazione atletica riveste un’importanza basilare. Non solo essa è di fondamentale rilievo per chi pratichi questa disciplina a livello agonistico, ma è indispensabile anche per chi lo consideri semplicemente un piacevole hobby. Ho sempre preso Microhydrin dal 2005 per darmi energia durante i costanti allenamenti. Con questi antiossidanti ho riscontrato un beneficio sia in allenamento che in competizione grazie ad un recupero muscolare migliore. La stagione è intensa e ricca di impegni, a volte molto ravvicinati. In questo frangente Microhydrin mi garantisce un ottimo recupero muscolare, fondamentale per poter affrontare di giorno in giorno gli allenamenti al meglio della forma e forza fisica. Prima di ogni sessione di palestra uso Protivity che mi aiuta a favorire il rapido recupero muscolare. Quando sono in palestra per allenamento uso Microhydrin, ideale per attività fisiche prolungate e nella mia bottiglia non manca mai CORAL-MINE

Eleonora Darii – Pesaro

Per problemi di cuore e vertigini prendo sempre H-500 o Microhydrin e Omega3-60 che sono, praticamente, la mia salvezza, visto che i farmaci tradizionali fanno poco e mi provocano gravi effetti collaterali. Quando avevo iniziato l’uso dei prodotti Coral, avevo fatto un programma per il benessere generale dell’organismo e dell’intestino, prendendo CORAL-MINE, Activin, Spirulina e Coral Probiotic. Dopo un paio di mese ho notato che mi era scomparso un problema che avevo da tanti anni: talloni screpolati inestetici e talvolta dolorosi. Avevo fatto di tutto per eliminare questo problema, cominciando dalle visite dermatologiche alle vitamine e creme, ma l’effetto non è mai stato duraturo. Quella volta, invece, il fastidio è passato senza accorgermene e senza tornare indietro.

Fabio Piani - Modena

Sono Fabio Piani ho iniziato questa esperienza in Coral Club a marzo 2014 perché ho capito le proprietà benefiche dell’acqua trattata con il CORAL-MINE, all'epoca ero spesso stanco, ogni tanto mi venivano dei mal di testa molto forti, ero più svogliato e anche parecchio gonfio. Ho iniziato a bere l’acqua trattata con il corallo, poi ho aggiunto H-500 e ho sentito subito i benefici di questi due prodotti.

Walter Bovo - Padova

Mi chiamo Bovo Walter, ho 48 anni e vivo a San Martino di Lupari in provincia di Padova, sono sposato e ho un figlio di 5 anni. Nel Settembre 2012 il mio intestino si è fortemente infiammato, tanto che i dottori del Pronto Soccorso temevano che avessi una perforazione dell’intestino, per cui mi hanno sottoposto ad un intervento chirurgico d’urgenza e poi un secondo intervento chirurgico a fine Novembre 2012 durante il quale mi hanno tolto 47 cm della parte finale del mio intestino. Ho avuto bisogno per il mio recupero fisico di tutto il 2013 e sinceramente per me è stato un periodo alquanto difficile. Perché ho dovuto cambiare alimentazione, togliendo le bevande gassate, caffè, dolci, zuccheri, ecc … Ero debole, senza la forza necessaria per andare avanti. Dovevo cercare anche un lavoro o aprire un’ attività, ma le mie finanze erano scarse in quel periodo. L’anno 2014 è stato per me un anno speciale. A Giugno mi sono iscritto a Coral Club, ho cominciato ad utilizzare i prodotti su di me. Per prima cosa che avevo notato e che avevo più energia e bevendo più acqua ho perso un paio di Kg. I prodotti che ho utilizzato da subito erano CORAL-MINE, H-500 e 24/7 e mi sono sentito più energico, la mia giornata era meno pesante.

Luigi

Luigi Izzo - Carpi (MO)

Mai sofferto di patologie, non ricordo neanche quante volte ho avuto la febbre. Ma nel 2010 iniziai a sudare cosi tanto che il cuscino e le lenzuola diventavano bagnati fradici. Sembrava che mi avessero fatto un gavettone… Tutto sommato credevo che era normale visto che pesavo 90 kg…….. Poi nessun altro sintomo! Cosi confidandomi con un amico che scoprì 7 anni fa di avere il diabete e da tre anni faceva una dieta e assumeva la pillola, anche io per puro scrupolo andai dal dottore che mi prescrisse delle analisi e… paffete! ecco cosa avevo scoperto: 8.3 di glicata che indicava per mesi la glicemia sempre oltre i 200 (allego analisi). Quindi anche io cominciai a seguire una dieta e ad assumere la pillola. La dottoressa mi aveva avvertito di tenermi pronto perché in questi casi è facile passare all’ insulina per tutta la vita. Dalle analisi dell’ agosto 2014 il valore dell’ emoglobina glicata era già a 64, quindi siringhina. Caddi nella depressione, mi dicevo che dovevo fare qualcosa, sì ma cosa? Non volevo accettare questa nuova realtà! Cercai di documentarmi sul diabete, quale poteva esserne la causa… Scoprii che le cellule smettono di lavorare regolarmente!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Girando in internet trovai una persona che spiegava come rigenerare le cellule. La contattai, senza dirle niente del mio problema. Alla presentazione dove mi aveva invitato, sentii parlare di Coral Mine e H-500 e vidi anche delle dimostrazioni, iniziai così subito ad assumere questi due prodotti! Bevevo l’acqua con corallo 1,5 l al giorno e due capsule di H-500 mattina e sera. Il caso volle che dopo 9 giorni dovevo rifare il prelievo. SOLO DOPO 9 GIORNI DI ASSUNZIONE CORAL-MINE e H-500 LE MIE ANALISI ERANO COME DI UNA PERSONA SANA! Emoglobina Glicata era rientrata nella norma di 33 mmol/mol! NON ERO PIU’ DIABETICO!

Logo Corallo

Irene Toutoudaki - GERMANIA

Thank you! I just became a member (sign up) with your name as a connector. I am finishing the program COLO-VADA PLUS PROGRAM 2. The last day of the 3rd phase is finishing today! It was a wonderful experience for me as a first time! I will definitely do it again in the spring time and I will try to do it twice a year every year. I also use CORAL-MINE water which I like too. Thank you for your help. Best Regards

Cervia_Volley

Cervia Volley-Ball

Indipendentemente dallo sforzo fisico, stanchezza, cali d’energia, le ragazze del Cervia Volley sono sempre al top – concentrate e resistenti. Tutte loro conoscono l’importanza dell’acqua e ovviamente nelle loro bottiglie non manca mai CORAL-MINE. Foza Cervia! Forza Coral! Insieme siamo una squadra vincente!”